Lo Storytelling

Nel 2010 quattro amici, quattro guide escursionistiche, come ogni anno si accingevano a ripulire sentieri e torrenti in vista dell’imminente stagione estiva.
Da lì ha inizio l’avventura chiamata acquatrekking.

Come tutto ebbe inizio

Quattro amici (guide escursionistiche) come ogni anno si accingevano a ripulire il sentiero in vista dell’imminente stagione estiva.

Il lungo inverno e le piene del torrente avevano incastrato un tronco di grosse dimensioni in un punto preciso, ostruendo così il passaggio. I ragazzi, non sapendo come fare, indossarono i waders (tute con stivali utilizzate dai pescatori) e si calarono in acqua.

Appena entrati nella prima pozza trovarono subito sollievo e iniziarono, spinti dalla curiosità, a risalire il torrente controcorrente.

Entusiasti si chiesero: perché non farlo provare ai turisti?

Così, nell’estate del 2011 ebbe inizio l’acquatrekking, partendo dal Fiume Mercure/Lao – tra i comuni di Viggianello (PZ) e Rotonda (PZ), nel Parco Nazionale del Pollino – per la pratica di questo trekking in acqua controcorrente.

Nel primo anno di attività, nei soli mesi di Agosto e Settembre, oltre 100 turisti provarono l’acquatrekking; ognuno di loro rimase sorpreso e affascinato di risalire fiumi e torrenti, accompagnati dalle guide, alla scoperta della flora e della fauna fluviale.

La conformazione orografica della penisola italiana offre opportunità innumerevoli: sia le Alpi che gli Appennini e le isole conservano numerosi ambienti fluviali quasi incontaminati lontani dalle rotte del turismo di massa dove poter praticare l’attività di Acquatrekking.

L’acquatrekking in italia

La conformazione orografica della penisola italiana offre numerosi ambienti fluviali lontani dalle rotte del turismo di massa dove poter praticare Acquatrekking.

Clicca sulle regioni in blu e scopri i bellissimi borghi in cui praticare questa divertente attività.

avvia la tua attività

Avvia l’attività di acquatrekking nella tua regione: oltre a valorizzare un fiume o un torrente, potrai promuovere il tuo territorio e le attività turistiche e commerciali che vi operano.

Aiuta il tuo territorio a crescere con un incremento delle presenze turistiche e a vantaggio del settore ricettivo, commerciale, artigianale e agricolo.

Accettazione Privacy Policy

2 + 12 =